Not Safe For Work

Not Safe For Work

mercoledì 14 ottobre 2015

Il cucchiaio di legno: my new black!


Oggetto di uso comune, direi domestico/casalingo, il CUCCHIAIO DI LEGNO è in grado di piegare anche lo slave più resistente.
Infatti il mio schiavo Luca arriva velocemente a chiedermi pietà dopo pochi colpi, diversamente dal solito...

 
Ovviamente questo è il mio parere, ma ho notato che è uno strumento ad alto impatto fisico, proprio per il fatto che ha una larga superficie che si abbatte sulla parte del corpo designata alla tortura e acquista velocità anche con poco sforzo quando si deve dare il colpo. 
Proprio per questo è diventato uno dei miei strumenti preferiti di tortura: economico, facile da maneggiare e pulire, può essere scambiato per uno oggetto domestico di uso comune e sopratutto lascia dei segni a dir poco deliziosi!


Mi da molta soddisfazione e piacere vedere un posteriore così ben segnato: cane, cucchiaio di legno, frusta, sjambok.....
Il culo del mio schiavo diventa caldo, anzi bollente, gonfio e striato.... Delizia!!!

Grazie Luca per il piacere che mi dai sempre. 



 


Nessun commento:

Posta un commento

AddToAny

Copyright

Copyrighted.com Registered & Protected 
9659-NUMU-ZC4E-QPRG